• Decorazioni

  • Esposizione

  • Produzioni

  • Arredi

  • Restauro

Le Botteghe di cose vecchie è innanzitutto una ditta familiare.
L'atmosfera elegante e sobria del nostro show room in via Cairoli 76-78 offre una prima idea delle molteplici soluzioni proposte.
Il restauro di facciate, la decorazione di esterni ed interni, il restauro e la vendita di mobili e complementi d' arredo sono le attività sulle quali è nata la ditta.
Oggi la profonda conoscenza della professione, oltre alle richieste sempre più stimolanti della nostra clientela, ci permette di soddisfare ogni esigenza anche grazie ad una selezionata rete di collaboratori e produttori di materie prime di qualità. Vecchia e nuova generazione si confrontano nello spazio del laboratorio con idee, soluzioni e proposte sempre più creative, originali ed eleganti al giusto prezzo.
Siccome anche nella nostra categoria, ci sono persone che si improvvisano "artigiani" con poca competenza, aver fatto una lunga "gavetta" nel laboratorio di COSE VECCHIE ditta di nostro padre e socio, che ha una lunga storia trentennale, offre garanzie importanti. Sono stati Bottega d'Eccellenza della Regione Piemonte, e tra le prime Bottega Scuola della Regione per il restauro ligneo e hanno spesso collaborato con la Sovrintendenza delle Belle Arti di Piemonte e Liguria. Questi sono bei crediti.
Dopo così tanti anni di collaborazione vantiamo esperienza e conoscenza sia nell'antiquariato che nel settore dell'edilizia e quindi possiamo consigliare e seguire le esigenze del nostro cliente affiancando architetti, direttori lavori e arredatori, completando le loro professionalità con le nostre idee.

 Antonio Pini, nostro padre e collaboratore, ora continua ad occuparsi dell'aspetto commerciale del negozio, dall'allestimento, al quale dedica molta attenzione, al saper offrire una consulenza su tutte le tematiche di ristrutturazione e di arredo, sia di abitazioni che esercizi commerciali, cercando di aiutare i nostri clienti in tutte le fasi della loro ricerca. Per esempio, dal collocare un quadro con gusto, all' insegnare come fare manutenzione ad un mobile o spiegare l'utilizzo dei vari prodotti, non è un aspetto secondario. Oggi, abbiamo anche una nuova grande passione da lui ispirata che è la progettazzione ed il completamento di arredi per il giardino, con attenzione rivolta all'integrazione di natura e oggetti, rispetto delle forme, delle volumetrie e delle prospettiche di insieme.

 

 

Giovanni Dolcino, noto pittore dell'ovadese a cui dobbiamo molto, ha passato circa 40 anni sui ponteggi, prima collaborando con Franco Resecco e Natale Proto, poi con i suoi apprendisti e collaboratori a cui ha insegnato moltissimo senza risparmiarsi, certe finezze si imparano con anni di mestiere. E' sempre stato fondamentale nei cantieri, inventando ogni giorno le soluzioni migliori per facciate, meridiane, trompe l'oeil, chiese, insegne commerciali, ecc. Non vi neghiamo che tutt'ora, prima di approvare un progetto, lo facciamo passare sotto la sua armoniosa esamina. La sua firma è da sempre un piccolo uccellino che potrete ritrovare su molte facciate del Monferrato e non solo.

 


 Pietro Pini segue la lavorazione del ferro, della pietra e dei piccoli interventimurali. Del ferro (ringhiere, intelaiature per porte a vetri, dehors, bowindow, serre, banconi da lavoro ma anche piccoli e grandi complementi di arredo quali tavoli e sedute e gli ormai famosi lampadari -Grovigli- da disegni originali di Pietro), della pietra (stemmi, sovra porte, bassorilievi e incisioni anche da disegni originali.) e di lavori in muratura ( rifacimenti di porzioni di intonaco eseguiti con la ricerca dei materiali usati anticamente, sedute da giardino, camini in muratura e la collocazione in strutture create ad hoc, degli inserti Jotul di cui siamo rivenditori, realizzazione di cucine ma anche ambientazioni portici, giardini, ecc).

 

 

 

 Andrea Pini si occupa del legno, continuando cosi il mestiere del padre, è motivo di orgoglio e di garanzia aver assimilato da lui il seme della passione per questo antico mestiere. Il suo lavoro grazie anche agli studi fatti, varia dal restauro di mobili antichi, alla progettazzione e realizzazione su misura di arredi e complementi, intagli e intarsi (cucine, bagni, cabine armadi, angoliere,  e quant'altro vi viene in mente).    

 

   

 Valentino Pini si è avvalso per ben 10 anni dell'esperienza di Giovanni Dolcino nel restauro e decorazione d’interni ed esterni. Lavorando in simbiosi con il mastro artigiano ha potuto apprendere la grande conoscenza delle materie prime e la preparazione dei colori e delle basi che sono sempre stati segreti ben custoditi da Dolcino. Inoltre si è specializzato nella laccatura e interventi pittorici su mobili e complementi d' arredo (pannelli decorativi, testate letto e porte).